IN EVIDENZA

Nuovo Citroën Berlingo Van: Grip Control con Hill Assist Descent

Il Nuovo Berlingo Van offre il Grip Control con Hill Assist Descent *, un dispositivo di motricita' adatto a tutti i tipi di terreno. Il sistema permette di ottimizzare l'aderenza delle ruote su fondi difficili. Abbinato all?Hill Assist Descent, consente controllo e sicurezza anche su forti pendenze. Il comando del Grip Control prevede 5 modalita'. 1 / La modalita' "Normal" corrisponde a fondi stradali normali a basso slittamento. Quando l?antislittamento e' attivo, il sistema si adatta automaticamente alle condizioni della strada. 2 / La modalita' "Neve" adatta l'aderenza delle ruote motrici. ? attiva fino a 80 km/h. 3 / La modalita' "Fango" trasmette la coppia massima alla ruota con piu' aderenza. ? attiva fino a 50 km/h. L?auto corregge la perdita di aderenza con qualunque condizione. La ruota con meno aderenza beneficia del massimo slittamento. 4 / La modalita' "Sabbia" offre lo slittamento contemporaneo delle due ruote motrici anteriori, per limitare il rischio di insabbiamento. ? attiva fino a 120 km/h. 5 / La modalita' "ESP OFF" permette di disattivare l?antislittamento. Per pendenze superiori al 5%, attivare la funzione Hill Assist Descent. Il sistema e' attivo fino a 30 km/h. Il conducente ha il controllo della direzione, mentre il veicolo gestisce solo la velocita' di discesa. Il veicolo mantiene automaticamente la velocita' senza intervento da parte del conducente. Il sistema funziona indipendentemente dalla marcia inserita. Velocita' di discesa fino a 7 km/h con rapporto inserito e per forti pendenze fino a 3 km/h in posizione di neutro. Funziona anche con retromarcia inserita. *: secondo la versione Scopri il Nuovo Citroen Berlingo Van: https://business.citroen.it/veicoli-commerciali/nuovo-citroen-berlingo-van.html Cerca Citroen sui social network: https://www.facebook.com/citroenitalia/ https://twitter.com/citroenitalia https://www.instagram.com/citroenitalia/ https://www.linkedin.com/showcase/citroen-italia-spa/
Guarda altri video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *