IN EVIDENZA

Nuova Renault ZOE review 2020: auto elettrica – Ricarica e autonomia | Video in italiano

Guidare un'auto elettrica e' facile e divertente. La prima cosa che noterai e' il silenzio! Grazie alla batteria di Nuova Renault ZOE potrai arrivare ovunque: le batterie Z.E. 50 permettono di percorrere fino a 395 km con una singola carica. Abbastanza per un'intera settimana alla guida di Nuova Renault ZOE tra una carica e l'altra. E per ricaricare la tua Nuova Renault ZOE ?Con una Wallbox, puoi ricaricare completamente la tua auto elettrica durante la notte. Non dovrai piu' aspettare alla stazione di servizio. Scopri di piu' su Nuova Renault ZOE sul nostro sito Web: https://www.renault.it/veicoli/auto-e... === Scopri Nuova Renault ZOE === Alcuni anni dopo il lancio di quella che e' diventata l'auto elettrica urbana piu' venduta in Europa, Nuova Renault ZOE si evolve in versatilita', qualita' e tecnologia, offrendo funzionalita' superiori sin dal livello base, pur rimanendo a prezzi accessibili. Questa evoluzione e' immediatamente evidente: all'esterno, Nuova Renault ZOE mostra la sua personalita' con il suo design distintivo ora ancora piu' deciso. L'interno e' stato rivoluzionato, con un cruscotto e una plancia completamente riprogettati per un maggiore comfort. Ma l?innovativo design e la qualita' delle nuove finiture interne non sono le uniche ragioni per scegliere Nuova Renault ZOE: l?autonomia e velocita' di ricarica ancora piu' elevate, il prezzo sempre piu' accessibile... per non parlare del piacere di guidare un'auto 100% elettrica. Configura la tua Nuova ZOE sul nostro sito Web: https://www.renault.it/veicoli/auto-e... === Restiamo in contatto === Iscriviti al nostro canale e scopri altri fantastici video https://www.youtube.com/user/renaulti... Scopri di piu' su Renault attraverso la nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/renaultitalia e Instagram https://www.instagram.com/renault_italia Partecipa alla conversazione su Twitter: https://www.twitter.com/renaultitalia
Guarda altri video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *